Tosse – Bronchite

Tonsillite
giugno 25, 2018
Vista
giugno 25, 2018

PATOLOGIE INVERNALI

Le vie respiratorie e i polmoni sono bersaglio di malattie provocate da batteri, virus e sostanze tossiche (gas, polveri ecc.), i primi possono penetrare con facilità nell’apparato respiratorio insieme all’aria inspirata.

Tra le principali complicazioni si ricordano: Bronchite – Tosse – Laringite

Il Muco fa bene fa male?

Il muco serve per mantenere in salute e difendere dagli agenti esterni le mucose dell’apparato respiratorio.

Il muco agisce da ostacolo fisico e biologico, formando un film mucoso che rappresenta una efficiente barriera all’attraversamento delle sostanze inalate con la respirazione.

E’ fondamentale per garantire l’umidificazione dell’aria che passa attraverso la trachea e i grossi bronchi.

Svolge un importante compito di filtro e di diluizione: sono tanti i gas irritanti o tossici per le vie respiratorie sottoposti a un processo di filtrazione e diluizione attraverso la superficie mucosa delle vie aeree.

Cibi da eliminare fino a totale guarigione:

  • Latte –  formaggi  – pomodoro – tutti i tipi di lattuga – cetriolo, anguria, melone – Pane e Pizza lievitati con lievito di birra, dolci, prodotti industriali…

Cibi da ridurre fino a totale guarigione:

  • carne, pesce, uova e derivati, cibi raffinati…

Aumentare:

  • Frutta (specialmente acida) verdura, cibi integrali, miglio e Vit. C da Spremute

Oligum Manganese Rame

30 GOCCE SOTTO LA LINGUA PER UN MINUTO, POI DEGLUTIRE  PRIMA DEI TRE PASTI

Manganese Rame: catalizzatore elettivo delle infezioni alle vie respiratorie, con bronchiti, sinusiti e tonsilliti.

In caso il soggetto sia particolarmente stanco, stressato e di cattivo umore preferiamo utilizzare:

D-4 Oligum Rame Oro Argento

1 fiala sub-linguale mattina e sera, da trattenere per 1 minuto prima di deglutirla.
D-4 è un composto specifico per dinamizzare le funzioni dell’organismo specifico per stanchezza, stanchezza paradossale che non migliora con il riposo, depressioni, cattivo umore, infiammazioni alle articolazioni…
 

Fitopreparato Enula Mater

40/50 GOCCE  PRIMA DEI TRE PASTI
  • Enula (Inula helenium) > bechico – espettorante – antidiabetica – diuretica – calmante tosse – fluidificante muco
  • Drosera (Drosera rotundifolia) > bronchite – pertosse – asma – mucolitica – espettorante
  • Grindelia (Grindelia robusta) > decongestionante primo tratto respirazione – bechico (calmante della tosse) raucedine.
  • Verbasco (Verbascum thapsus) >  fluidificante bronchiale – bechica – antinfiammatoria – antiallergica

Nei casi gravi, per aumentare le difese immunitarie, cura per almeno 60 giorni con:

Fitopreparato Uncaria Mater

Dominanza malattie infettive invernali.
40/50 GOCCE  PRIMA DEI TRE PASTI
  • Uncaria (Uncaria tomentosa) > immunostimolante, stimola la produzione dei linfociti Helper e citossici preposti all’eliminazione delle cellule danneggiate/aggredite da virus e batteri ricca di steroli ad azione antinfiammatoria.
  • Tabebuia (Tabebuja impetiginosa) > utile in presenza di funghi, micosi, candidosi, muffe,  immunostimolante, aiuta contro i radicali liberi, le affezioni della pelle, la psoriasi e in modo particolare nei confronti dei virus e miceti (herpes, candida…)
  • Echinacea (Echinacea angustifoglia) > immunostimolante dei leucociti B preposti alla produzione degli anticorpi, utile in tutte le malattie da raffreddamento, ripara le lesioni delle mucose infiammate come lo stomaco.
  • Betulla (Betula pubescens) > stimola il sistema reticoloendoteliale che riguarda l’efficienza tutto il nostro sistema immunitario.

Questa scheda tecnica, riporta informazioni che in alcun modo non vogliono sostituire la diagnosi ed il parere del Vostro medico di fiducia.