Tiroide – Ipotiroidismo

Stanchezza – Memoria
giugno 22, 2018
Tonsillite
giugno 25, 2018

L’ipotiroidismo, secondo la definizione delle Linee Guida del SSN, è una condizione morbosa caratterizzata da un rallentamento generale delle funzioni metaboliche per insufficiente azione degli ormoni tiroidei sui tessuti e porta con sé, quasi sempre, un aumento del peso corporeo indipendente dall’alimentazione.

RIDURRE GLI ALIMENTI GOITROGENICI

Alcuni alimenti contengono delle sostanze chiamate tiocianati e sulfidrilici che tendono a impedire la produzione dell’ormone tiroideo già scarso in questa tipologia di persone. Le sostanze goitrogeniche sono in parte neutralizzate dalla cottura.

  • Miglio, cavolini di Bruxelles, Cavolfiori, Cavolo, Broccoli, Soya, Fagioli di lima…

Alimenti da Aumentare perché ricchi di Iodio

  • Alghe marine, Banane, Radicchio, Pesce di mare, crostacei di mare, cereali antichi come il Kamut e il Farro, Avena,  tutti i cereali integrali…
  • Eliminare il latte
  • Ridurre i formaggi (troppi grassi, rallentano la tiroide)
  • Ridurre il più possibile i cereali raffinati
  • Ridurre i cibi che contengono zucchero, saccarosio, glucosio, malto, fruttosio
  • Ridurre i cibi grassi e i condimenti
  • Usare alimenti a medio e basso Indice Glicemico – Usare solo cibi integrali

DIETA

Il programma alimentare deve essere personalizzato nel rispetto delle predisposizioni famigliari richiedete la Vostra dieta personalizzata presso i nostri Centri ed Erboristerie.

Integrazione funzionale:

Oligum Manganese o Manganese Cobalto

Sopo 45-50 anni.
(Diatesi allergico – autoimmune)
Modalità d’uso:
Manganese: : 1 fiala sub linguale Mattina e sera, da trattenere per 1 minuto, prima di deglutirla
Manganese Cobalto boccetta: 30 GOCCE SOTTO LA LINGUA, TRATTENERE PER UN MINUTO, POI DEGLUTIRE, PRIMA DEI TRE PASTI

Fitopreparato Cornus Sanguinea Mater

Tiroide nel soggetto ipo.
50 GOCCE IN POCA ACQUA PRIMA DEI TRE PASTI

Questo fitopreparato è composto da Ribes nigrum gemme, Rosa canina gemme e Cornus sanguinea gemme: svolge un’azione antinfiammatoria della tiroide, immunosopressore, regola l’attività tiroidea.

Fitopreparato Castanea Mater

Drenaggio delle ghiandole.
50 GOCCE IN POCA ACQUA PRIMA DEI TRE PASTI

Questo fitopreparato è composto da Ribes nigrum gemme e da Castagno gemme (pianta elettiva della circolazione linfatica). Drenaggio significa lieve e attenta stimolazione degli organi emuntori, per questo motivo va fatta con estratti da gemme diluiti alla Prima decimale omeopatica.

Alga Laminaria

2 O 3 COMPRESSE DOPO I TRE PASTI CON ABBONDANTE ACQUA

Le Laminarie, rispetto alle altre alghe come la fucus, contengono 11 volte più Iodio. Pertanto le Laminarie vengono utilizzate come attivatore della funzionalità tiroidea (metabolismo basale).

Magnesio C

Riequilibria il sistema nervoso.
UNA CAPSULA TRE VOLTE AL DÌ, PRIMA  DEI PASTI

E’ un multivitaminico-multiminerale adatto a migliorare  e rafforzare  il  sistema nervoso permettendo il suo recupero funzionale.

Ingredienti del Magnesio C: Magnesio carbonato (deacidificante), magnesio  citrato (deacidificante e apportatore selettivo di magnesio = fondamentale come stabilizzante dei minerali, in quanto circa 1/6 della superficie dei cristalli di apatite nelle ossa è coperta da molecole di citrato), magnesio gluconato (derivante dall’ ossidazione del glucosio che rende solubili i minerali nei siti acquosi, come noi), Magnesio pidolato (l’acido pidolico è un lattato che deriva dall’acido glutammico che è un aminoacido e neurotrasmettitore, il quale rende la biodisponibilità del magnesio superiore al 90%) Vitamina C, da bacche di Rosa canina (titolate al 70% in vitamina C), come fissante del calcio e del magnesio e ferro-rame; Vitamina B6, la quale è fondamentale nelle variazioni dell’umore e nell’efficienza del sistema immunitario. La mancanza di piridossina può anche causare l’anemia e, per quanto riguarda il sistema nervoso, la Piridossina (Vit. B6) è fondamentale per la produzione di alcuni neurotrasmettitori come le monoammine, tra le quali ricordiamo la serotonina, la dopamina…

Vi ricordiamo che il Magnesio è un catione e dopo circa un mese dall’assunzione vi aiuterà a utilizzare con maggiore efficienza l’energia (ATP) dandovi vitalità e combattendo la stanchezza fisica e mentale.

Magnesio C sarà utile:

  • ansia, angoscia, nervosismo, insonnia, depressione, crampi muscolari, muscoli contratti, schiena rigida, nodo alla gola, pressione al cuore, aritmia cardiaca, ipertensione, dolori dello stomaco, come complemento nelle gastriti e coliti nervose, dismenorrea

Oligum Zinco – Nickel – Cobalto

Regola funzioni del pancreas – vedere la glicemia.
30 GOCCE SOTTO LA LINGUA, TRATTENERE PER UN MINUTO, POI DEGLUTIRE, PRIMA DEI TRE PASTI

Zinco-Nichel-Cobalto è il complesso regolatore endocrino dell’asse ipofisi-pancreas.

  • Indicazioni: alterazioni del metabolismo glucidico (intolleranza, iperglicemia, prediabete, diabete del II tipo), caratterizzate da bulimia, malessere prima dei pasti e sonnolenza post-prandiale – Sovrappeso e obesità.

Garcinia Cambogiana

3 CAPSULE 15 MINUTI PRIMA DEI 2 PASTI PRINCIPALI

La sua azione limita fortemente l’attività dell’enzima citratoliasi, diminuendo di circa il 27% la sintesi dei grassi (trigliceridi e colesterolo) e favorendo la glicogenosintesi nel fegato e la completa demolizione degli alimenti con produzione di energia. Il glicogeno sintetizzato è immagazzinato, come riserva, nel fegato e nei muscoli. L’aumento di glicogeno nel fegato stimola i glucoricettori epatici, questa informazione elaborata centralmente (Sistema Nervoso Centrale) indica che l’apporto di energia è sufficiente e non è necessario altro cibo, induce un senso di sazietà.

Gymnema Sylvestris

3 CAPSULE 30  MINUTI PRIMA DEI 2 PASTI PRINCIPALI

Gymnema (fam. Asclepiadaceae) è una pianta rampicante dalle grandi dimensioni proveniente dalle foreste tropicali del nord e dell’ovest dell’India: l’acido gimnemico contenuto nelle foglie rigenera le cellule del pancreas mediante la secrezione dell’insulina, migliora la loro assimilazione del glucosio ed elimina la percezione del gusto zuccherato. La Gymnema agisce esclusivamente sui recettori intestinali specifici degli zuccheri rappresentando quindi un aiuto sia nelle diete, sia per le persone diabetiche poiché, riducendo l’assorbimento dello zucchero, favorisce un abbassamento della glicemia.

Olio di Fegato di Merluzzo

Se problemi di vista notturna.
2 PERLE PRIMA DEI TRE PASTI

La Vit. A (retinolo) è una vitamina importantissima, in modo particolare nei soggetti insulino-dipendenti i quali, “perdendo” la capacità  di trasformare i caroteni contenuti nella frutta e verdura (di colore giallo – arancio) in vitamina A,  sono drammaticamente destinati a presentare tutti i problemi derivanti dalla carenza di Vit A (retinolo).

In molti soggetti ipotiroidee si riduce la capacità di trasformare i “caroteni” in Vit. A pertanto si può verificare una perdita progressiva della capacità di visione notturna, a luce artificiale, al computer ecc.

Questa scheda tecnica, riporta informazioni che in alcun modo non vogliono sostituire la diagnosi ed il parere del Vostro medico di fiducia.