Stomaco – Gastrite con Angelica

Fibroma Uterino
giugno 12, 2018
Stomaco – Helicobacter Pylori
giugno 15, 2018

La gastrite é un processo infiammatorio, acuto o cronico, a carico dello  stomaco: le forme acute sono causate da squilibri   alimentari, alcool, farmaci (antinfiammatori, antifebbrili , antidolorifici, cortisonici), stress, ansia, infezioni  batteriche o virali. In alcune situazioni, non eccezionali, tali situazioni di squilibrio determinano irritazione anche a livello intestinali determinando forme, anche acute, di colite e d’infiammazioni alle vie urinarie.

In molti casi siamo di fronte a una situazione di “Gastrite Latente”, la quale si manifesta in forma occasionale con dolori allo stomaco, difficoltà digestiva ecc. In queste situazioni occasionali il fitopreparato Angelica è il composto elettivo ricordandoci sempre lo stretto rapporto tra nervosismo e blocco dello stomaco: difatti in dialetto veneto si dice: “me se ga serà el stomaco” proprio per riaffermare il blocco dell’apparato digerente causato dallo stress adrenalinico.

Prodotti da eliminare:

  • fumo – farmaci contenente acido acetilsalicidico – antiacidi – citrati – bicarbonato – latte

Cibi da ridurre il più possibile:

  • Formaggi – insaccati – cibi proteici (tutti i tipi di carne, tutti i tipi di pesce e le uova) – zucchero – superalcoolici – vino – aceto –  dadi da brodo contenenti glutammato monosodico – cioccolato – cavoli cotti – legumi – la mollica del pane – la pizza – le corcubitaceae (zucchina, cetriolo, melone,  anguria e zucca).

Fitopreparato Angelica Mater

Se problemi occasionali allo stomaco.
40 – 50 GOCCE IN POCA ACQUA AL BISOGNO

Questo composto di estratti di piante (tinture madri) e gemme fresche ha la capacità di decongestionare e cicatrizzare le mucose dello stomaco e duodeno permettendo  la normalizzazione delle mucose, delle secrezioni e della funzionalità  digestiva.

Indicazioni Terapeutiche:

  • Gastriti – duodeniti – difficoltà digestive – acidità gastrica – ulcera gastroduodenale – distonie neurovegetative – nausee – spasmi  dello stomaco – reflusso gastroesofageo -alcuni tipi di diarree  con  coinvolgimento delle funzioni del colon.
  • Angelica (Angelica archangelica) > azione tonica e digestiva, contro nausea e vomito, migliora l’appetito
  • Melissa (Melissa officinalis) > riduce la produzione di acido cloridrico
  • Liquirizia (Gliycyrrhiza glabra) > azione antiulcerosa, antinfiammatoria, digestiva
  • Valeriana (Valeriana officinalis) > azione sedativa, antispasmodica, calmante

Fitopreparato Ficus Mater

Se problemi continui e gastrite manifesta.
40/50 GOCCE IN POCA ACQUA PRIMA DEI TRE PASTI

Questo composto di estratti di piante (tinture madri) e gemme fresche ha la capacità di decongestionare e cicatrizzare le mucose dello stomaco e duodeno permettendo la normalizzazione delle mucose, delle secrezioni e della funzionalità  digestiva.

Indicazioni Terapeutiche:

  • Gastriti – duodeniti – difficoltà digestive – acidità gastrica – ulcera gastroduodenale – distonie neurovegetative – nausee – spasmi  dello stomaco – reflusso gastroesofageo – alcuni tipi di diarree  con  coinvolgimento delle funzioni del colon.
  • Fico (Ficus carica) > azione decongestionante delle mucose dello stomaco, regolatrice delle secrezioni e della motilità gastroduodenale, antidistonico
  • Iperico (Hypericum perforatum) > lavora sugli epiteli, ripara mucose lesionate
  • Liquirizia (Gliycyrrhiza glabra) > protegge e ripara le mucose gastriche, azione emolliente, antiulcera di stomaco e duodeno
  • Melissa (Melissa officinalis) > riduce la produzione di acido cloridrico

Vivo Basic

1 CUCCHIAINO IN UN BICCHIERE D’ACQUA DUE VOLTE AL GIORNO

Citrati e carbonati determinano deacidificazione dell’organismo, migliorandone la funzionalità.

Magnesio C

1 CAPSULA MATTINA E SERA

E’ un multivitaminico e multiminerale speciale ricco di: magnesio frazionato (431 mg. per dose giornaliera di tre capsule),  Vit. B 6 (3 Mg. per dose g.) e Vit. C (150 mg. per dose g.). Esso favorisce il miglioramento ed l’equilibrio del sistema nervoso e neurovegetativo.

L’importanza di questo composto è fondamentale perché uno stomaco contratto e rigido inevitabilmente, nel momento della digestione, può soffrire di dolori, disfunzioni e nel tempo può determinare la formazione dell’ernia iatale o di gastriti e coliti croniche.

Questa scheda tecnica, riporta informazioni che in alcun modo non vogliono sostituire la diagnosi ed il parere del Vostro medico di fiducia.