Prostata e Prostatite

Progetto Peso
giugno 19, 2018
Psoriasi
giugno 20, 2018

Dopo i 50 anni la prostata risente del “passare” del tempo è può, in alcuni casi, ingrossarsi progressivamente a causa di un piccolo gruppo di ghiandole poste a ridosso del canale urinario (URETRA) che la attraversa, schiacciandola verso l’alto. In ogni caso anche la prostata, come altre parti del nostro corpo, nel tempo diventa più “fibrosa” e rigida. Il ruolo dell’intestino e quindi dell’alimentazione rimane un fattore primario per avere un basso ventre fresco e una vescica decongestionata con la capacità di “TRATTENERE” l’urina. Ruolo da non trascurare è quello del sistema nervoso il quale, in presenza di ansia, insonnia ecc. determinerà il rilassamento della vescica e la possibilità di perdite d’urina. Pertanto se avvertite dei bruciori durante l’eiaculazione e riscontrate delle difficoltà a mantenere l’erezione nel corso di un rapporto sessuale completo, parlatene con il vostro urologo perché questi sintomi potrebbero nascondere una prostatite. La prostata collega i nervi che vanno dal pene al cervello, quindi, in caso di prostatite, la comunicazione tra gli organi viene interrotta o alterata, causando inefficienza sessuale. L’infiammazione della prostata provoca inoltre una sensazione di bruciore nel canale uretrale durante la minzione e più raramente durante o al seguito di un’eiaculazione.

CIBI DA ELIMINARE:

  • Latte –  formaggi  – pomodoro – tutti i tipi di lattuga  – tutti i tipi di cavoli cotti – tutti i tipi di legumi – zucchine – cetrioli –  melone – anguria – zucca – Pane e Pizza lievitati con lievito di birra – Dolci

Oligum Rame – Oro – Argento

30 GOCCE 3 VOLTE IL DÌ SOTTO LA LINGUA  PER UN MINUTO, POI DEGLUTIRE  PRIMA DEI TRE PASTI

La sinergia di questi tre oligoelementi dinamizza la risposta dell’organismo migliorandone l’efficienza. Il rame svolge un’attività antinfiammatoria inibendo le prostaglandine responsabili delle infiammazioni, l’oro e argento invece determinano un’azione antibatterica e antivirale. Rame – Oro – Argento agisce in termini cinetici nella risposta contro l’affaticamento, stanchezza, abbassamento delle difese immunitarie, depressione ecc.

Fitopreparato Sequoia Mater

Azione anabolica-riparatrice degli organi riproduttivi.

50 GOCCE IN POCA ACQUA PRIMA I TRE PASTI

Questo fitopreparato svolge un’azione antinfiammatoria specifica della prostata, del basso ventre e delle vie urinarie stimolando la capacità anabolica e riparatrice degli organi riproduttivi ed urinari (Sequoia gemmo + Ribes nigrum gemmo).

La presenza di ippocastano riduce/elimina la stasi pelvica del sangue dovuto alla congestione della prostata.

  • Sequioia gigante (Sequoiadendrum giganteum)  azione anabolica su prostata
  • Ribes nero (Ribes nigrum) attiva il cortisolo, azione antinfiammatoria
  • Ippocastano (Aesculus hippocastanum)  riduce la stasi venosa pelvica

Fitopreparato Serenoa Mater

Il nostro estratto è 1:3 e non 1:10 come normalmente sono prodotti gli estratti.
50 GOCCE IN POCA ACQUA DOPO I TRE PASTI    

Pianta di supporto e al fitopreparato Sequoia con attività utile: nell’infiammazione della prostata, ipertrofia prostatica, rigidità dei tessuti della prostata, utile nella difficoltà ad urinare, nella minzione frequente, contiene fitormoni, nell’enuresi, atrofia dei testicoli, blando afrodisiaco per l’uomo.

L’estratto di Serenoa svolge un’azione antagonista al diidro-testosterone, metabolita biologicamente attivo dell’ormone testosterone prodotto dalla prostata, testicoli, ghiandole surrenali. Il beta-sitosterolo, contenuto nei frutti, inibisce l’enzima (la 5-alfa-reduttasi) implicato nella trasformazione del testosterone in Diidro-testosterone, che stimola la proliferazione cellulare, causando quindi l’ipertrofia del tessuto prostatico.

  • Serenoa  (Serenoa repens)  azione antinfiammatoria della prostata
  • Damiana (Turnera diffusa)  azione decongestionante degli organi riproduttivi

Magnesio C

Compensatore per migliorare la produzione neuro-trasmettitori.     
UNA CAPSULA PRIMA DEI TRE PASTI   

Utile a migliorare e rafforzare il sistema nervoso, permettendo il suo recupero funzionale contro ansia, nervosismo e insonnia, riduce la tensione muscolare pelvica e migliora la microcircolazione dell’apparato uro-genitale.

Fitopreparato Vaccinium Mater

    

In caso di Intestino Disturbato.
50 GOCCE IN POCA ACQUA PRIMA/DOPO I TRE PASTI

Nota: Fare cura per almeno due-tre Mesi - da ripetere per due volte anno

Questa scheda tecnica, riporta informazioni che in alcun modo non vogliono sostituire la diagnosi ed il parere del Vostro medico di fiducia.